Translate

Lettori fissi

RECENSIONE "TAKE ME AWAY" di Gaby Hope.

Hello readers! Eccoci con la prima recensione dell'anno! Oggi andremo a parlare di "Take me away" il seguito del romanzo "Love take-away" pubblicato dalla carinissima Gaby Hope, grazie al fenomeno del self-publishing! Ringrazio l'autrice per la fiducia riposta in me!

Vi ricordate del primo volume? In caso contrario vi lascio qui il link diretto della recensione RECENSIONE LOVE TAKE-AWAY
La protagonista del romanzo era Sophie, una giovane ragazza italiana che vedeva nella magica città di Londra un modo per poter ricominciare da capo la sua vita. E ammettiamolo... la sua storia con Travis ci ha fatto battere il cuore!!
Ma ci siamo forse dimenticate di Mary e Tyler? Ovvio che no... quindi andiamo a scoprire cosa è successo!



AUTORE: Gaby Hope.
TITOLO: "Take me away"
PUBBLICATO DA: .Independently published
DATA DI USCITA: 24 novembre 2017
PREZZO EBOOK: 2,99€
PREZZO CARTACEO: 9,35€
NUMERO PAGINE: 293
TRAMA:Tutti scappano. Il tempo muta. Gli anni passano. Le persone cambiano.
E non sempre le cose vanno secondo i nostri piani.
Peccato che per "l'uragano" Mckenzie, le cose possano essere ancora più complicate.
E' trascorso un anno da quando è fuggita dalla sua "patetica" vita sentimentale, abbandonando le persone più care, oltre che i suoi luoghi preferiti, come la panchina di Notting Hill, dove chiedendo aiuto al cielo, sperava che i sogni potessero finalmente avverarsi.
Purtroppo in un anno tutto è cambiato, o quasi.
Si ritroverà avvolta da nuovi incontri, nuove passioni, vecchie abitudini, incontri inaspettati, risate e lacrime non sempre di gioia, che la condurranno verso il vero amore.
Un tour nell'incredibile Regno Unito, dove ritroveremo i personaggi che un anno fa hanno scaldato il cuore della protagonista.
Ci farà sorridere, sognare e avvolgere da colpi di scena.
Ricordate: Si può sfuggire a tutto, ma non all'ironia firmata Mary Mckenzie.
Ed ora che è tornata si farà sentire.
Provare a scappare? Impossibile! Sarà come scappare da voi stessi perchè anche tu; potresti essere Mary Mckenzie.


ABOUT THE AUTHOR: Gaby Hope, classe 1988, nata a Napoli, è una ragazza dalle "mille vite"; così si definisce per quanto i suoi ventinove anni siano stati vissuti intensamente. Ha una forte passione per i film romantici, le candele profumate, la sua intoccabile libreria e l'amore per l'Inghilterra. Dopo "Love take-Away" ritorna con i suoi ironici personaggi concludendone le avventure con il seguito "Take me Away"

CLICCAMI E LEGGI L'INTERVISTA A GABY HOPE


ESTRATTO
















Come dimenticare l'uragano Mary? Se nel primo libro era riuscita a convincerci e a conquistare la nostra simpatia, adesso torna, più 
agguerrita di prima!!
Decisa a rifarsi una vita, con forza e tenacia, cambia molte delle sue abitudini e stili di vita.
Ma cosa succede se il passato torna a bussare alla tua porta? Quella del cuore?
Mary prima di partire è riuscita a chiarire tutti i conti che aveva in sospeso?


Innegabile la travolgente simpatia e comicità della protagonista, in cui sicuramente tutti ci possiamo rispecchiare.
Euforica e anche esplosiva, non si può non amarla.
Ho apprezzato molto questo personaggio, che sicuramente condivide molti tratti in comune con la mia personalità. Un personaggio dinamico che ha subito un evoluzione durante il corso della narrazione; una crescita personale.

 love luv i love you so much never let me go falling in love GIFOvviamente in questo genere di storie non possono che non mancare i colpi di scena! E qui ne troverete moltissimi! E come vi dicevo prima il passato tornerà a incombere sul suo presente. 
Allora la nostra cara Mary come reagirà?
E' giusto dare una seconda possibilità?
E' questo il dubbio che attanaglia la protagonista.

Tyler viene senza ombra di dubbio descritto come un personaggio affascinante e di bellezza oggettiva, cliché che dato il genere è abbonato.
All'inizio potrà sembrare il classico "Bello che non balla" ma vi garantisco che poi non è così. Ha una bella anima.

La storia è ben strutturata e seguo un filo logico. L'intreccio è complesso e i fatti si incastrano come in un puzzle.
Una storia frizzante e romantica, a tratti quasi comica.

Lo stile è scorrevole e rispetto al primo romanzo si vede un netto miglioramento nell'esposizione, sicuramente più ricca di dettagli e descrizioni complete.

Un finale... strappalacrime. *grazie per avermi fatto salire il magone in gola*

Una storia promossa! Quello che mi auguro è di leggere ancora altri volumi di questa serie... adesso manca solo una casa editrice che noti la nostra cara Gaby!
In bocca al lupo cara :)