Translate

Lettori fissi

RECENSIONE "IL SOLE DELL'ISOLA" di Red David

Salve lettori! Oggi vi voglio parlare di un libro di un mio concittadino, Red David. Un viaggio in una terra straordinaria, la Sicilia; non un viaggio turistico, ma un viaggio introspettivo! 
"Il sole dell'isola" è il romanzo d'esordio di Red, grazie al fenomeno del  self-publishing.
Premetto che essendo Siciliana sono stata subito incuriosita da questa storia! Ma soprattutto dal ricrearsi di ambienti e scenari della nostra terra. Quindi se siete Siciliani o amate questa regione, sicuramente non potete perdervi questa storia.

Andiamo a vedere meglio la scheda!
TITOLO: Il sole dell'isola
AUTORE: Red David
PREZZO CARTACEO: 4.42€
PREZZO EBOOK: GRATIS
NUMERO PAGINE: 159

TRAMA:Piero Merini è il classico imprenditore senza scrupoli.
La società da lui fondata, la Merini Tecnology, aspira a diventare un colosso del settore tecnologico. Affinché ciò accada, Piero utilizzerà ogni mezzo lecito e illecito puntando tutto sul motto: 
“gli affari sono sempre e solo affari. ”Ma è giusto cosi?
Il viaggio in una terra straordinaria sarà l’occasione per stabilire una volta per tutte che:
“Il fine non giustifica i mezzi.”



ABOUT THE AUTHOR: Red David è uno scrittore nato nel 1981 a Catania, in Sicilia. Questo è il suo primo romanzo auto-pubblicato grazie al fenomeno del self-publishing.




La storia si apre con la descrizione del nostro protagonista, Piero Merini, un uomo pieno di sé e narcisista quanto basta, tant'è che vedendo la sua immagine riflessa allo specchio afferma "Il Merini". Delirio di onnipotenza, direi.
Anche se le altre persone non hanno lo stesso suo parere, non pensano che Merini sia un uomo perfetto, da emulare, anzi tutto il contrario. Peccaminoso per la sua superbia!
Un personaggio del tutto particolare e sopra le righe.

Piero è il proprietario della "Merini Tecnology" e il suo obbiettivo è la fusione con un'altra grossa società, "L'internet Activity" e per raggiungere questo scopo è disposto a fare di tutto!
"Il sole dell'Isola" prende il titolo dall'omonimo hotel siciliano che è in vendita. E tra l'hotel e Merini ci sarà un bel collegamento, che non posso svelarvi.

Partendo dal fatto che la famiglia Merini è del Nord e, purtroppo, guardano le popolazioni del Sud con occhio dispregiativo, voleranno in Sicilia, per concludere un affare importantissimo.
E quello che sembra iniziare come un viaggio d'affari, appunto, si trasforma in un viaggio psicologico, alla ricerca del proprio Sé.
Una storia realistica, dai tratti forti, anche se in alcune espressioni è presente un sottile velo di ironia che equilibra la narrazione.

Numerosi sono i colpi di scena e la storia viene narrata principalmente grazie ai dialoghi che si rivelano molto ricchi. 

italie sicile GIF by BFMTVGran parte della storia, se non tutta, si svolge a Catania e l'autore offre una vasta gamma di descrizioni paesaggistiche, soprattutto l'immensità del vulcano più alto della placca euroasiatica, l'Etna, o meglio a' Muntagna.

Tra le varie vicissitudini Merini riuscirà a capire che "Il fine non giustifica i mezzi"?
Una storia a tratti di formazione con una morale interessante!

Lascio a voi questa scoperta!

Un bell'inizio per Red, che da poco si è affacciato sul panorama editoriale. Ringrazio l'autore per avermi dato la possibilità di leggere il suo romanzo e sono sicura che continuerà con racconti sempre più complessi e introspettivi!