Translate

Lettori fissi

RECENSIONE "IL DISASTRO SIAMO NOI" di Jamie McGuire

Buona domenica readers! Oggi voglio parlarvi di una delle mie letture estive preferite "Il disastro siamo noi"scritto dalle regina indiscussa dei romance, che ha scalato le classifiche italiane; Jamie McGuire. Come ben sapete questo romanzo fa parte della saga dei fratelli Maddox. Tutto è iniziato con l'esordio della McGuire, Uno splendido disastro. In pochi giorni, la casella di posta di Jamie è intasata dalle varie proposte delle case editrici e dopo neanche un mese si ritrova a dover scegliere tra quattro delle più influenti c.e. statunitensi (a spuntarla sarà poi l'Atria.)
Per chi non è amante dei romance, sconsiglio questa serie, in quanto potrebbe cadere nei cliché, che però è giusto che ogni genere debba avere (insomma da un romanzo rosa non puoi aspettarti sparatorie o mostri urlanti, altrimenti non sarebbe più etichettato come tale.)
Prima di analizzare il romanzo vi starete chiedendo il perché la mia copertina sia leggermente diversa, più che altro in fatto di materiali, dalla classica. Bene, voglio parlarvi di una promozione che è attiva su ibs e su tutti gli store online e librerie della vostra città, da qualche mese. Sicuramente parecchi di voi la conosceranno, ma sottolinearlo non fa mai male a nessuno. FINO AD ESAURIMENTO SCORTE POTETE SCEGLIERE TRA 12 BESTSELLER GARANTI, 2 A 15€.
Alice Basso, Cristina Caboni e Andrea Vitali, sono protagonisti/autori italiani di questa splendida promozione. Automaticamente, nel carrello, verranno segnati al prezzo scontato, i due libri selezionati (prezzo speciale) qui vi lascio il link ➡2 LIBRI GARZANTI LIKE A 15 EURO.
Detto ciò passiamo al mio parere, senza prima non allegarvi, qui, la sinossi.
TRAMA:Falyn ha fatto una scelta difficile rinunciando a una vita di privilegi. Il lavoro come cameriera al Bucksaw Cafè è diventato tutto per lei. Non c’è spazio per altro. Soprattutto per l’amore. Perché Falyn nasconde nel cuore un segreto che non ha mai rivelato a nessuno. Un segreto che l’ha portata lontano dalla sua famiglia e a chiudersi in sé stessa. Fino al giorno in cui non incrocia due occhi speciali come quelli di Taylor Maddox. Due occhi che sa bene possono portare solo guai. Molte ragazze si sono scottate fidandosi delle sue promesse tradite. Falyn non vuole che questo accada anche a lei. È ancora troppo fragile per cadere nei suoi tranelli. Eppure Taylor non demorde e la invita a cena. Un rifiuto non è una risposta che un Maddox può contemplare quando è convinto di aver trovato la donna della sua vita. Ed è lì, seduti uno di fronte all’altro, che Falyn intravede della dolcezza dietro l’aspetto da ragazzo che ottiene sempre quello che vuole. Incontrare la sua famiglia, vedere l’affetto che lo lega ai fratelli Travis e Treton e alla cognata Abby, la convince ancora di più che Taylor abbia anche un lato romantico. E piano piano sente che delle crepe stanno rompendo la corazza dietro il quale si è trincerata per non rischiare più. Sarebbe facile affidare finalmente a qualcuno il peso dei suoi segreti. Sarebbe facile trovare conforto tra le braccia possenti di Taylor. Ma riaprire la porta del passato è quasi impossibile quando si è creduto di aver buttato via la chiave. Ci vuole coraggio, o forse solo la mano benevola del destino. Dopo lo strepitoso successo della trilogia di Uno splendido disastro e L’amore è un disastro, Jamie McGuire ci regala una storia travolgente in cui un segreto nascosto si scioglie davanti alla forza dell’amore. Perché solo i sentimenti possono far dimenticare il passato e tingere di felicità il futuro.


Protagonista di questo nuovo romanzo della McGuire è Taylor Maddox, gemello di Tayler.
Ad aprire i battenti è stato proprio Travis. Indimenticabile la sua storia d'amore con Abby. Per chi avesse letto Una splendida bugia, vi ricordate benissimo di Trenton e Cami (?) Bene, perché entrambe le coppie appariranno qui nel romanzo. L'occasione sarà il rinnovo dei voti nuziali di Travis e Abby.
Ma andiamo a ritroso. 
Falyn ha un passato buio e turbolento e nasconde un segreto dal peso rilevante. (Sia mai che i Maddox cerchino una relazione semplice.)Lavora come cameriera al Bucksaw Café e abita al piano di sopra, in un mini appartamento. Un giorno il suo sguardo si perderà negli occhi profondi e attraenti di Taylor, che lavora per la squadra anti-incendio. Per lui è un colpo di fulmine, mentre lei cerca di opporre resistenza, ascoltando la testa e non il cuore. Ma Taylor, con il suo innato fascino da Maddox riuscirà a persuaderla e farle capire che lui è sincero e onesto con lei.
Non prosegue avanti con la spiegazione della trama per non fare spoiler. 
Ma vi dico solo che lo scenario, ambientazione,cambierà. E sarà proprio questo cambio di scena a permettere a Falyn di rivelare il suo segreto e tentare di riparare ai danni che quest'ultimo ha portato nella sua vita. Anche in questo romanzo, la McGuire, tratta un altro tema importante, riguardante il mondo femminile (non vi dico altro) ed è proprio questo il bello di questa scrittrice. Riesce a parlarci di una storia d'amore, inserendo, però, tematiche delicate, abusi, incontri clandestini etc... ricavandone così un fine moraleggiante. E sicuramente questo è un elemento che,per quanto mi riguarda,deve essere presente in un romanzo rosa. Non può essere tutto rose e fiori, non si può semplicemente parlare d'amore, ma bisogna inserire, con maestria, tematiche che fanno parte del nostro quotidiano, così da ricavarne un insegnamento.
Il personaggio di Falyn è rientrato nella mia aspettative, in quanto è una ragazza forte, determinata e sfacciata. Anche se il suo animo è buono e fragile. Mentre Taylor si è omologato al cliché dei Maddox. Tanto muscolosi, grandi e forti, quanto sensibile e romantici. Ma effettivamente non poteva essere al contrario.
 Lui, però, a differenza di Travis, non ha grandi problemi con il suo passato e si è rivelato essere una persona piuttosto equilibrata e moderata.
Anche qui non poteva manca la comparsa di Jim Maddox, capo della famiglia. Io adoro quell'uomo. Un grosso colpo di scena, sul finale, cambierà la vita dei protagonisti. Ma quest'ultimo sarà di intralcio alla storia tra Falyn e Taylor, oppure sarà motivo di ricongiungimento? Lo scoprirete solo leggendo.
Io mi sono sempre appassionata ancora di più alla saga dei Maddox e credo proprio che comprerò tutti i libri di questa serie. Lo ammetto, anche faccio parte, adesso, del club delle fan di Jamie. Sperando che venga, di nuovo, a tempo di libri, io vi ringrazio per aver letto questa recensione. E voi quali libri della Maddox series avete? Siete fan della McGuire? Scrivetemi qui sotto, con un commento, così scleriamo insieme.