Lettori fissi- ISCRIVITI!

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

RECENSIONE "NEL CUORE DI UNA DONNA"-Chiara Albertini

Hello readers! Sono sicura che già conoscerete Chiara Albertini, autrice di Vento dall’est, che ho recensito qualche mese fa . Tornerò a parlare di lei, anche se già quattro chiacchiere ce le siamo scambiate grazie all’intervista, con un altro suo romanzo “Nel cuore di una donna”.
Premetto che lo stile della mia omonima mi piace e parecchio. È elegante, posato, ed ogni sua storia riesce a lasciarti un insegnamento.
La protagonista stavolta è Susan, donna tutta d’un pezzo, forte e indipendente. Però nel suo cuore si cela un segreto che riguarda il suo passato, e che ha tenuto nascosto alla sua famiglia. Si è finta orfana. Lei e la sorella avevano perso i genitori, così dice al suo uomo, che sarebbe poi diventato suo marito.
In realtà sua madre è viva, gravemente malata, ma comunque ancora viva. Sarà la sorella della protagonista a sollecitare un incontro tra le due.
Susan era scappata dal suo paese natio, da una casa in cui non regnava amore e gioia, ma solo timore e disprezzo. Un padre che era tutto fuorché un vero Uomo, non degno di essere definito “essere umano”.
Ma per poter andare avanti con la propria vita Susan deve prima superare dei punti critici del suo passato. In questa fase in cui “tutti i nodi vengono al pettine” la protagonista cerca sempre di mantenere il controllo e non lasciarsi andare, anche se poi lo farà sul finire della storia.
La figlia e il marito di lei sono indignati sicuramente dall’omissione di quel pezzo della sua vita, ma ormai non si può cancellare il passato, perché se questo processo si rimozione fosse stato possibile sicuramente Susan l’avrebbe fatto.
I ricordi che le martellano nella menta non la abbandoneranno mai per tutto il romanzo. Riuscirà Susan a trovare la sua strada? Farà pace con se stessa e accetterà i propri ricordi dell’infanzia?
#books  #reading #reader

Commenti

Post più popolari