Lettori fissi- ISCRIVITI!

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Hello readers! Oggi vi parlo di un thriller avvincente che mi è stato spedito tempo fa dalla carinissima Sara Marrari e che ho avuto modo di recensire ora, causa altri impegni.
“Io non dimentico” è la storia del detective Rafe Parker e della sua tirocinante Jane. Quest’ultimi vengono svegliati nel bel mezzo della note (Parker è un vero donnaiolo) per un omicidio. In un vicoletto è stato trovato un uomo di identità ancora sconosciuta. La chiave della vicenda, sicuramente, si può identificare con un ciondolo a forma di mezzo cuore. Di qui nasce la mia spontanea domanda… chi avrà l’altra metà del ciondolo? “Estrasse l’arma e si accanì sull’uomo con tutte le forze che aveva.
«IO NON DI-MEN-TI-CO!» sillabò ad ogni colpo.
Sei sillabe.
Sei colpi.”
L’assassino (personalmente non l’avrei sospettato) con il tempo ha represso la sua rabbia che è sfociata in questo efferato delitto. Al nocciolo della storia c’è una promessa fatta anni e anni prima.
Consiglio vivamente ai lettori di acquistare questo libro, è avvincente, non ripetitivo e soprattutto coinvolgente. Riesce a rapirti e farti immedesimare nella storia. Il finale non è per nulla scontato ed è scritto veramente bene, con uno stile fresco e originale.
La trama è complessa e questo è sicuramente un punto a vantaggio poiché la vicenda è ben strutturata.
Se una serie tv fosse ispirata a questa storia la guarderei di sicuro!

Complimenti all’autrice e andate a dare un’occhiata sul profilo per ordinare il romanzo.

Commenti

Post più popolari